Sulla rivista

FOCUS E AMBITO

JIB è una rivista scientifica internazionale che pubblica saggi e studi originali su carte e libri interattivi, antichi e moderni, di interesse storico, artistico, scientifico e didattico.

È pubblicata in versione elettronica ad accesso aperto e sottoposta a peer-review.

 

POLITICHE DELLE SEZIONI

Articoli

JIB pubblica contributi di studio e ricerca originali, non pubblicati precedentemente, né proposti ad altre riviste. I testi di questa sezione devono essere compresi tra 20.000 e 50.000 caratteri, compresi gli spazi e le note.

Report e Recensioni

JIB ospita report di convegni, mostre, conferenze e recensioni. I testi proposti per questa sezione non devono superare i 10.000 caratteri.

 

PROCESSO DI PEER REVIEW

I saggi pubblicati nella sezione Articoli sono sottoposti a procedura di peer review in modalità “double blind”.

I revisori sono scelti dal direttore, in base a criteri di competenza, tra esperti esterni o tra i membri del Comitato scientifico. Essi hanno a disposizione tre opzioni:

  • Sì, ma con modifiche
  • No

La corrispondenza fra le modifiche suggerite dai revisori e quelle effettivamente apportate dagli autori è valutata dal direttore, dal vicedirettore o da uno dei membri del comitato scientifico.

Ogni lavoro proposto per la pubblicazione viene letto innanzitutto dal direttore, dal vicedirettore o da uno dei membri del comitato scientifico che, se lo valuta scientificamente valido e di potenziale interesse per i lettori di JIB, lo invia ad almeno due revisori. Scopo della revisione è fornire agli autori un parere competente e motivato sulla qualità della proposta stessa e eventuali indicazioni volte al suo miglioramento.

Il processo di peer review, come tutto il flusso editoriale, è gestito attraverso la piattaforma OJS.

JIB partecipa al programma ReviewerCredit per la certificazione e il riconoscimento dell'attività di peer review. Dopo aver comcluso una revisione, i revisori possono richiedere crediti sul sito di ReviewerCredit e ricevere una certificazione delle revisioni effettuate per JIB.

 

ARTICOLI ONLINE FIRST

JIB pubblica articoli in modalità Online First rendendoli disponibili prima dell'effettivo inserimento in un fascicolo della rivista. Gli articoli Online First sono controllati dall'autore prima di essere pubblicati. L'unica differenza tra la pubblicazione Online First e la pubblicazione in un fascicolo regolare della rivista è data dalla citazione bibliografica, che nel primo caso riporta il mese di pubblicazione dell'articolo invece che il numero del fascicolo. Ciascun articolo Online First è identificato da un DOI (Digital Object Identifier), che deve essere riportato nella citazione.

Si raccomanda di utilizzare il seguente formato citazionale:

Prima della pubblicazione in un fascicolo
Danskin, A. Linked and open data: RDA and bibliographic control. JLIS.it Online First (Giugno/June 2012): Art. #5463. DOI: 10.4403/jlis.it-5463. Web.

Dopo la pubblicazione in un fascicolo
Danskin, A. "Linked and open data: RDA and bibliographic control". JLIS.it [Online], 3.2 (2012): Art. #5463, pp. 1-49. DOI: 10.4403/jlis.it-5463. Web.